@2018. Select Theme All Rights Reserved.

top

Privacy

Privacy policy

Mingori Srl in qualità di Titolare del trattamento (in seguito, “Titolare”), La informa ai sensi dell’art. 13 Regolamento UE n. 679/2016 (in seguito, “GDPR”) che i dati personali che La riguardano saranno trattati per le finalità e secondo le modalità di cui alla presente. A tal fine, si comunica che la scrivente detiene e tratta i Suoi dati personali per finalità connesse all’erogazione dei servizi da Lei richiesti.

Modalità del trattamento: il trattamento dei dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate dall’Art. 4 n.2) GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessine, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I dati personali saranno trattati su supporto magnetico e/o telematico o su supporto cartaceo, esclusivamente da dipendenti, coadiuvanti e collaboratori del Titolare, nella loro qualità di addetti autorizzati al trattamento dei dati, con l’impiego di misure di sicurezza idonee a garantire la riservatezza del soggetto interessato, l’indebito accesso a soggetti terzi o a personale non autorizzato. In ogni momento Lei potrà rivolgersi al Titolare per esercitare i propri diritti, secondo quanto previsto agli articoli dal 15 al 21 del GDPR, in particolare, per l’esercizio del diritto di chiedere l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati. In ogni momento Lei potrà, inoltre, revocare il consenso prestato al trattamento. Tuttavia tale atto non pregiudica la validità del trattamento effettuato dal Titolare o da terzi autorizzati sino a quel momento. Laddove ritenga che i suoi dati siano stati trattati in modo illegittimo e violino le norme ed i principi in materia di protezione dei dati personali ha il diritto di rivolgersi all’Autorità di Controllo (Garante Privacy) per proporre reclamo, secondo le modalità da quest’ultima definite.